Mano fredda e mano calda

E' da tempo che ho la mano sinistra fredda e la destra calda. La sinistra è più impacciata nei movimenti e mi accorgo di questi cambiamenti stando molto al pc. Cosa può essere? Aggiungo che ho anche tremori muscolari sotto sforzo da tanto tempo, appena faccio uno sforzo mi trema l'arto che sto usando mentre svolgo l'azione. Sono due cose collegate? Non so se rivolgermi ad un cardiologo o un neurologo? Voi che dite?
[#1]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10,1k 277 27
Perchè mai pensare che i suoi disturbi possano derivare dal cuore ????? Non c'è nulla di razionale in queste sue paure. Personalmente ritengo che è la sua ansia da curare e bene e per questo nonpossiamo esserle di aiuto noi cardiologi, ma solo un bravo psicologo.
Cordialmente

Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho pensato che si potesse trattare di problemi circolatori, oppure di problemi neurologici, e per questo ho scritto in questa sezione non sapendo dove rivolgermi di preciso. E' il caso di indirizzare la domanda nella sezione di neurologia? Non credo che sia solo dovuto ad ansia
[#3]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10,1k 277 27
Se ritiene opportuno può riformulare la domanda nell'area neurologia.
Saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test