Utente
Buongiorno,dopo il solito controllo con ecocardiocolordoppler ieri mi e' stato diagnosticato un leggero ingrossamento del ventricolo sinitro,vorrei sapere cosa e' utile fare per non far aumentare ancora le dimensioni e se crea problemi,grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
dipende molto dsalle dimensioni dello spessore del ventricolo sinistro e dipende molto dal fatto che lei sia ioperteso oppure se pratica alcuni sport.
Ci invii l'esito dell'aecografia cardiaca
cordialita'
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
grazie provo a scrivere i valori:
DTD VSN 46
DTD MQ 26
DTS VSN 31
SS10
PP10
FE 62
FS 33
AS 39
AS mq 22
AVA 20
AO 30
AO mq 17
mitrale:
Vmax E 219-Vmax A 1.82-e/a 1,16
insuff +
tricuspide
insuf +
aorta
gr.max 8

ventricolo sinistro nei limiti,normali spessori e buon movimento di parete,normali radice aortica,atrio sinistro lievemente ingrandito,incremento del gradiante mitralico 19,1/8,5 mmhg
lieve isuff mitralica e tricuspidale...
grazie vorrei sapere se devo prendere dei medicinali alcuni consigliano la cardioaspirina altri no sono un po' confusa..

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In realtà signora c'è scritto che il suo ventricolo sinistro è normale sia per volume che per spessore.
L atrio sinistro è modestamente aumentato di volume ma questo non le comporta alcun problema
Si tranquillizzi
Arrivederci i
Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio tantissimo per avermi dedicato un po' del suo tempo e per aver risposto im maniera esaustiva e gentile.