Stenosi alla carotide dx e terapia antiaggregante

Salve, oggi ho fatto un Color - Doppöer T.S.A. di controllo, prescritto dalla dottoressa diabetologa. Dall' esame risulta una stenosi intorno al 55 % della carotide interna destra, valore peggiorato dall' ultimo controllo effettuato 2 anni fa. Premetto che sono diabetico (con ritorno della glicata a 5 negli ultimi 3 anni) e iperteso. I valori del colesterolo sempre bassi e costantemente controllati.Non capisco questo aumento della stenosi ma ho letto che le cause sono molteplici. Il Medico radiologo mi consiglia una terapia antiaggregante piastrinica e mi cenna della cardioaspirina. Ho avuto un infarto intestinale 3 anni fa e da allora prendo giornalmente il Plavix. Non é che sia pericoloso assumere oltre al Plavix un altro farmaco antiaggregante ??
In attesa di un Vostro riscontro, Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
Il plavix è già un anti aggregante . Talora può essere utile aggiungere anche aspirina per potenziarne l effetto
Sarebbe importante capire perché lei abbia presentato così giovane un infarto intestinale.
Ha avuto episodi di fibrillazione atriale ?

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test