Utente
Buonasera, sono qui a porre questa domanda per diciamo "tranquillizzarmi".
Ieri pomeriggio mi sono venute delle fitte intercostali (cose che accadono normalmente diciamo) ma al vedere che non mi passavano mi saliva l'ansia che ci fosse qualcosa che non andasse. Appena sono tornato a casa al caldo, mi sono passate però ipocondriaco come sono l'ansia è rimasta (che tutt'ora c'è) e mi porta a respirare faticosamente per la paura che accada qualcosa.
Sempre ieri, verso sera, mi sono disteso a letto e ho notato che quando batteva il cuore si poteva udire un gorgoglio nella zona del cuore. Volevo sapere cosa poteva essere questo gorgoglio al cuore. Grazie mille in anticipo.

PS: le fitte intercostali non mi sono più venute, al momento sono un pelo raffreddato, ho il naso tappato e ogni tanto ho rigurgiti di catarro. Il battito cardiaco è rimasto invariato, mai avuto problemi cardiaci.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il cuore non emette alcun gorgoglio... é probabile che ciò che ha avvertito siano catarsi bronchiale

saluti

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, mi scusi se la contatto di nuovo. Lunedì a causa dell'ansia sono andato dal medico per avere una certezza su ciò che mi accadeva ma mi ha tranquillizzato dicendomi che non ho nulla però questo problema di "gorglio" continua ad esserci. I dolori intercostali sono passati ma questo gorgoglio rimane quando mi giro verso il lato destro a letto. Cosa può essere?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei legge le
Mie risposte?

Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso