Utente
Salve sono una ragazza di 34 anni, da circa una settimana mi sveglio tutte le mattine con mani e piedi addormentati soprattutto la parte sinistra. La mia pressione è 75/106. Soffro di due ernie al tratto cervicale. Vorrei sapere se si tratta di un problema cardiologico o neurologico e che cosa potrebbe essere.
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Niente ache vedere con il suo cuore.
Probabilmente il problema al rachide cervicale puo' spiegare il tutto.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La mia osteopata mi ha detto che se fosse legato alla cervicale dovrei provare fastidio anche quando cammino. Invece questo disturbo ce l'ho appena sveglia e quando sto ferma.