Utente 423XXX
Buona sera, sono la moglie di un ragazzo di 37 anni che domani verrà sottoposto ad intervento maxillo-facciale per dente del giudizio incapsulato in una cisti follicolare.
Facendo l' elettrocardiogramma ci siamo accorti della presenza di bradicardia 50/55 battiti al minuto con un calo di 33 battiti la notte(rilevati dall' Hotler) .
In più c' è stato un blocco del battito di quasi 3 secondi sempre nella notte.
La mia domanda è :Ci sono rischi per una persona bradicardia che verrà sottoposta ad anestesia generale? Visto che ci hanno detto che gli verrà messo uno stimolatore cardiaco provvisorio?
Vi prego rispondetemi quanto prima, sono in ansia.
Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
A parte che a 37 anni non si è ragazzi ma uomini....

Mi pare che il posizionamento di un pace maker provvisorio sia eccessivo in questo caso a ameno che l holter non abbia evidenziato blocchi atrio ventricolari di grado avanzato.
Ma in tal caso andrebbe programmato uno studio elettrofisiologico per valutare il posizionamento di un PM definitivo.
La bradicardia in corso di intervento puo essere risolta se necessario con la atropina.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 423XXX

Grazie Dottore la sua risposta è stata esaustiva.
Quindi posso stare tranquilla per il mio "UOMO"?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Direi proprio di si.

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 423XXX

Grazie ancora Dottore,
Una buona giornata