Utente 415XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 25 anni, ieri sera ho avuto una sensazione di pressione al petto sinistro parte laterale che mi è durata quasi tutta la serata. Ho fatto già una visita cardiologica 3 anni fa e pratico sport da tanti anni quindi ogni anno faccio ecg per visita sportiva (ultimo a fine giugno) e non ho mai avuto problemi. Soltanto che questo tipo di pressione mi ha preoccupato un po'. Devo fare un ulteriore controllo? Sono una persona che soffre d'ansia e appena avverto un tale sintomo penso sempre al peggio. Non ho avvertito anomalie nel battito e non ho avuto tachicardia, solamente questa pressione(non forte ma continua).
Possono anche essere dolori muscolari dovuti al freddo?
La ringrazio per la sua disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Forse è meglio se cura adeguatamente l'ansia. Non c'è motivo di pensare che lei soffra di patologie cardiache.
Se già ha uno psicoterapeuta di fiducia lo informi delle sue paure.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 415XXX

La ringrazio per la risposta.
Ieri quasi niente ma oggi un'altra decina di minuti mi ha dato ancora questa sensazione di oppressione.
Può essere tutto collegato ad ansia? Oppure devo ripetere qualche esame?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 415XXX

Buongiorno,
Volevo dirle quanto successo ieri sera.
Dopo aver fatto una cena anche un po' pesante sono andato a dormire verso mezzanotte ed ho incominciato ad avvertire il battito cardiaco più forte del solito e fino alle 2 non sono riuscito ad addormentarmi. Se dovesse ricapitarmi devo parlarne col medico o dovrei farlo subito? Mi ha parecchio spaventata la cosa.
Grazie