ansia  
Utente 421XXX
Salve a tutti. Volevo sapere un parere dei vari cardiologi iscritti al.sito...il.mio cardiologo dopo una visita effettuata a causa di continue palpitazioni che accusavo da mesi (generate dall ansia) dopo avermi detto che il.mio cuore é sano ( a parte la pressione che durante le crisi si alzava di parecchio) mi ha consigliato l ultilizzo di inderal 10 mg o 20 se non vedevo effetti, da usare durante le crisi di ansia, in quanto in grado di ridurre la sensibilità all adrenalina con riduzione dei battiti e della pressione...mi ha detto che il.farmaco è sicuro e collaudato,ma leggendo sul web ho letto che ad esempio smettere l utilizzo di colpo puo creare problemi...volevo sapere secondo voi per quanto tempo si puo usare continuamente a queste dosi senza incorrere in problematiche? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il beta bloccante , specie a dosi cosi basse, non provoca alcun effetto collaterale e puo essere interrotto tranquillamente in pocho giorni.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dottore. Quindi si puo pressoché utilizzare cronicamente a quei dosaggi (10 - 20 mg) senza incorrere poi quando si smette in effetti rebound dati dalla mancata assunzione del farmaco? Io traggo enormi benefici da inderal in quanto durante le crisi di ansia ho proprio delle forti scariche di adrenalina che il farmaco riesce a bloccare e a rilassarmi quasi come un ansiolitico,senza dare gli gli effetti stordenti tipici di questi farmaci. Quindi posso utilizzare anche quotidianamente senza problemi? Grazie in anticipo

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Senza alcun problema, specie a quegli infinitesimi dosaggi

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 421XXX

Entro quali dosaggi si puo stare tranquillo ed entro quali invece bisogna stare attenti? Grazie mille per la disponibilità