ansia  
Utente 468XXX
tantissimi anni..8anni fa ho avuto un ataxo di panico..finita in ps e fatto ecg analisi tte negativi..da una trauma avevo iniziato avere paura di dormire e da quel episodio ansia d infarto..poi faccio tte analisi private..mi risulta prolasso della valvola mitrale e aritmie benigne a holter..continuo fare questi poi in macchina mi viene un altro ataco d ansia..avevo un cardiofrequenziometro e mi faceva vedere 200bpm..nn so se era 100sicuro o afidabile pero mi recco in ps ma nulla..tachicardia..120-130bpm.faccio vidie ogni anno per fare sport quelli al cicloergometto con scomparsa di aritmie..negative per ischemia..holter detto da mio cardiologo aritmie doppie o singole benigne..mi da flecainide 100mg al gg ..o 50..prendere quando divebtano fastidiose e se nn ho problemi non prendere..e via cosi per anni.in gravidanza durante influenza sto male con ore di tachicardia 120-130..forse perche nn mi rilasso ..e poi vado in panico arrivo a 160 in ps..con febre 39..poi mi chiedo panico e febre puo alzarti i batityi?allora ho un lieve prolasso tricuspidale ,faccio da 8anni accertamenti,nn capisco se verramebte ho tpsv..ho fatto un holter di 8gg in gravidanza con tante aritmie ..a detto di mio doctore brnigne e un solo momento a 143 bpm in 8gg..mi sono aumentate le aritmie in comparazione con quello con qualle ho iniziato..prendo glecainide 50-100mg al gg per psura di non vrnirmi infarto..ecocardiograma sempre ok con normali polarizazione struttura etc..un allargamento detto dal dott irrilevante in 9anni....Poi mi transferisco in america..appena fatto 3set fa test al tapetto..un test stranocon un asistente che mi alza ogni 3min pendrnza e di 3nr la velocita che a 10min mi mi dice che mi prova fare arrivare al massimale..mi fa fare tipo sprint di velocita in montagna..ho detto..con tutto mio allenamento”questo e pazzo!!”si e come se coresse con un pitbul dietro verso cima della montagna..secondo me strana roba..se era uno von pressione alta lo smazzaca penso..poi in italia 6test masdimali al cicloergometro sono tte negative con una pressione di 140.80 a 193bpm..in america sncora non so il resultato..pero se non mi hanno chiamata da 3-4sett nn penso che ci sia qualcosa..e quanto detto dal asistenta lui ha visto un aritmia non rilevante pero mi chiama dottore in caso di qualcosa..boh..a previsare che ho 31anni e studio per diventare fitness trainer..e faccio allenamenti pesanti sempre..cardiovasculari..una diferenza tra italia e america e che qua incoraggia pure obesi pure pers con problemi a fare alenamenti cardiovasculari..le palestre sono piene di anziani ..che fanno corsi e lavorano con pesi etc..allora mia domanda e ..possibile che mia snsia che non curo fa venire aritmie opure jna crisi dansia o febre una tpsv..tpsv?in ultimi anni sono aumentati aritmie eio che tirro sta paura sembra che e la causa..strano con xanax si riducono..e normale mia fobia sul infarto?mia pressione non supera mai sotto sforzo 140.75...140.80..e a riposo varia tra 90.60-100.60

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Tutto cio che scrive ed anche il come lo scrive, fa comprendere che lei ha notevoli problemi di ansia.
Ansia che va curata da uno specialista che non e' certo il cardiologo

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 468XXX

buongiorno dot. cecchini..infatti mi chiedevo se ce ancora lei in medicitalia..leggevo sue risposte ai utenti sempre,giustamente che l ansia si cura..pero comunque quando diventa cronica s impara convivere con..perche anche con tratamenti la curi per un periodo,smesso la cura in periodo di stress si ricomincia..comunque ho imparato non condizionarmi la vita da questa cosa e anche se ancora ho paura di infarto continuo fare sport..,e studiare per diventare un instrutore di fitness..giustamente so che aritmie ne ho..forse aumentate d ansia pero allora quello farmaco a cosa serve?per non avertire ?poi il dott qua in america mi ha detto che questo farmaco e anche pericoloso in pers con problemi si struttura al cuore..mi ha detto che nn e mio caso e che prendo dose puccola..anzi l ho smesso anche piu volte poi l ho ripreso e via cosi..allora..tranne che mi devo curare ansia devo provare fare uno studio eletrofisiologico per vedere se ce una causa di conduzione opure dovuta sllo stress..o se si puo chiamare tpsv in caso di febre con attachi d ansia o e jna risposta normale del cuore..per non dire che in estate in modo incoscente ho provato un scivolo” inocuo” in aqua parc e posso dire che li pensavo che ho perso 10anni di vita ..peggio di un montagna russe..ma ho sopravisuto..e una vera cura per ansia vi assicuro che nn esiste ancora..esiste cura per periodi ma non per la vita..e una curiosita ..pure aritmie benigne sono rivelate del misuratore della pressione..risultano abbastanza quando misuro la pressione..scusate come scrivo pero parlare 3lingue ogni gg mi e anche dificile esprimere o scrivere in modo gramaticale..grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sa che non capisco il suo italiano?
UIn ogni modo lei non ha prooblemi cardiologici di particolare rilievo

Si rassereni

cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 468XXX

a dire la cerita pure io mi chiedo..cosa ho scritto?Se dice lei che nn ho problemi particolari la credo.Telefono ha settings in inglese e quando scrivo mi escono parole strane..comunque grazie per sua risposta.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si chiama Mecitalia e non MediciEnglish...forse e' per quello

Si tranquillizzi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza