tsh  
Utente 470XXX
Salve scrivo in Cardiologia perché non so se sia o meno la categoria giusta, ma poichè i problemi più importanti sono riguardanti il cuore e i battiti accelerati scrivo qua. Chiedo scusa in anticipo se sono off-topic.
Da febbraio dopo un mancamento in palestra per via forse dello stress ho notato che il cuore va sempre un po' su di giri quando faccio un minimo sforzo.
Decisi allora di fare qualche esame.
ecodoppler nella norma, emocromo nella norma, globuli bianchi un po' elevati, ves normale, urinocoltura con esiti soddisfacenti, coprocoltura con esiti soddisfacenti, ecografia alla tiroide negativa, test HIV negativo.
L'unico dato una volta che mi turbò fu il TSH elevato (quasi 6.33). Il medico mi disse di riprovare per ben altre due volte in settimane differenti e questo indice è ritornato alla normalità. Egli mi disse che era dovuto ad un periodo di stress intenso che causava una variazione ormonale.
Oltre al cuore che batte a minimo sforzo, anche ieri ne è stato un esempio, avverto spesso brividi di freddo intensi in specifiche condizioni (non perpetuamente però) causando spesso un rigonfiamento negli arti e tachicardia. E soprattutto ho sempre la mani e i piedi freddi. Ho misurato anche la pressione ed è nella norma.
Ultima cosa: sono stato da un gastroenterologo e mi ha rassicurato che il mio caso è solo stress.
E' un anno che questa storia va avanti e sinceramente non so più che fare. Voi cosa mi consigliate?
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le consiglio di fare una consulenza da uni psicoterapeuta.
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Quindi Dottor Cecchini lei ritiene che non sia un problema relativo all'ambito cardiologico ma prettamente psicologico?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esattamente

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Seguirò il suo consiglio allora, domani stesso.
Cordiali saluti e buon inizio anno.