Utente 424XXX
Salve, sono una ragazza di 23 anni. Da quasi due, soffro di attacchi di panico e di ansia, accompagnati da episodi di Ipocondria. Sono una studentessa, ma i problemi derivano dalla perdita prematura di un mio familiare.
Da quasi due anni, i miei battiti oscillavano perennemente tra gli 80/100 al minuto. Ho fatto varie visite, anche endocrinologiche, elettrocardiogramma ed ecocardiogramma a non finire, ogni volta che mi autodiagnosticavo una qualche malattia recandomi in ospedale. Una volta, un cardiologo mi disse che il mio cuore era un”fuoco”, vista l’attività che svolgeva. Ho dei noduli alla tiroide, i valori TSH, FT3 ed FT4 sono nella norma e non hanno mai dato problemi. Sono in cura con Eutirox da 75mg per (a detta di più dottori) evitare l’aumento di dimensioni di questi noduli. Per un determinato periodo ho sospeso questa terapia, ma nulla, costante stato di tachicardia.
Fatto sta, che la cosa che mi preoccupa ora è il fatto che la sera, mettendomi a letto oppure durante il giorno, se non sono in movimento i miei battiti oscillano intorno ai 60/55 battiti al minuto. Anche il semplice sforzo di alzarmi dal letto per andare alla sedia, comporta un aumento intorno agli 80. Mentre cammino, anche normalmente, senza affaticarmi, i battiti arrivano anche intorno ai 120.
Non sono una tipa atletica, non faccio sport, la mia vita è mooolto sedentaria e sopratutto riconosco di avere qualche kg di troppo, una decina ora, presi durante il periodo buio degli attacchi di panico.
Capisco e chiedo scusa per essermi dilungata troppo, ma mi chiedo: è normale che i miei battiti siano così lenti e sopratutto così improvvisamente, sopratutto durante la sessione estiva, sopratutto nel periodo in cui ho 3000 cose a cui pensare?
Fumo, non tantissimo, un 5/6 sigarette al giorno.. I miei genitori hanno problemi di ipertensione, colesterolo, tachicardia, diabete e tiroide, gestiti e tenuti sotto controllo.

Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha dei valori di frequenza perfettamente normali.
Se vuole ridurre i battiti del suo cuore basya dhe cammini ogni giorno un oretta a passo svelto.
Ovviamente anche l Eutirox le aumenta la frequenza cardiaca media.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza