Utente 328XXX
Salve vorrei chiarimenti in merito al commotio cordis. Spesso si sente di ragazzi che vanno in arresto cardiaco dovute a colpi non troppo forti al petto. Volevo sapere qual è l'intensità che può essere rischioso? Il colpo è pericoloso solo a livello del cuore o. In tutto il petto?
A volte mi preoccupo perché ho due nipotine molto vivaci e mi saltano addosso, mi danno colpetti sul petto etc e mi spaventa perché conosco molto poco sulla dinamica del commotio cordis. Oppure a volte i miei amici mi danno piccoli schiaffi amichevoli. Può essere pericoloso?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
un forte trauma in regione preocrdiale puo scatenare aritmie.
Un esempio è una palla da baseball che colpisca il torace ( è per questo che dieto il battitore c e una persona dol giubbotto.

Non certo per dei nipotini....

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Le porgo le ultime due domande. La cardiomiopatia aritmogena si sarebbe vista nei vari holter e ecg che ho eseguito?

Quanti giovani sotto i 30 anni muoiono per MCI??? So che muore 1 persona ogni 1000 ma quanti di questi sono giovani?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gli holter e gli ECG non possono porre diafnosi di cardiomiopatia aritmogena. Possono porre il sospetto di tale patologia. Nelle eventuale sospetto va eseguia una RM cardiaca.
Per la seconda domanda in Italia sono morti di morte improvvisa negli usltimi 6 anni 592 ragazzi sotto i 18anni, uno ogni 4 giorni.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza