Utente 479XXX
Frequenza 59 bpm
Intervallo PR 112 ms
Durata QRS 102 ms
QT/QTc 444/439 ms
Assi P-R-T 75 71 55

Bradicardia sinusale
Ipertrofia ventricolare sinistra

La mia attività sportiva consiste in
martedì: 1 h nuoto
mercoledì: 10 km corsa
venerdì: 1 h nuoto
sabato : bici ( 100 - 150 km buona stagione) nuoto (1 h inverno)
domenica : variabile da 10 km a mezza maratona

Vorrei sapere se la mia attività sportiva può avere influenzato l'esito di Ipertrofia o se non c'entra nulla.
Inoltre se, nel mio caso, sono necessari ulteriori esami o altri approffondimenti?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Deve eseguire un ecogarfia cardiaca per valutare i reali spessori del ventricolo sinistro ed i suoi volumi
Deve inoltre annualmente eseguire un ECG da sforzo massimale, data la notevole attivita' sportiva

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza