Utente 480XXX

Buongiorno, a seguito di una visita oculistica, mi sono stati prescritti due ulteriori esami dall'oculista, ovvero:

1)ECOCOLOR DOPPLER TSA, il cui esito è risultato normale;
2)OMOCISTENA, il cui valore è 18,6 µmol/L

Chiedo se il valore dell' omocisteina può essere considerato normale.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il valore riportato è elevato poichè negli adulti di sesso maschile di età oltre i 30 anni e fino ai 59 il limite massimo dell'omocisteinemia è di 11.2 µmol/l
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Buongiorno Dr. Rillo e grazie della sua risposta.

Considerando l'alto valore di omocisteina, cosa è necessario fare?

Cordialità

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Guardi, di questo ne parli con il collega che le ha prescritto gli esami. Io posso dirle che nei pazienti con iperomocisteinemia lieve/moderata come lei, persistono dubbi se l'utilizzo di acido folico da solo o associato a Vit. B12 e B6 possa essere efficace nel ridurre il rischio trombotico, perchè da studi emerge che non riduce il rischio di eventi trombotici sia venosi che arteriosi in pazienti a rischio. Non esistono invece dimostrazioni di quale sia l’effetto della correzione di livelli moderatamente elevati di omocisteinemia (superiori a 25-30 micromoli/litro) con vitamine del gruppo B.
Ciononostante la prassi comune e di dare queste molecole anche in soggetti a basso rischio con valori non elevati di omocisteina.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Grazie Dottore per le sue tempestive indicazioni.

Cordiali Saluti