Utente 421XXX
Buongiorno, circa due settimane fa mio marito è andato in ospedale a seguito di vertigini accompagnate da nausea e vomito, ed era anche svenuto per alcuni secondi, vertigini insorte quando si alzava dal letto. Nessun dolore toracico o oppressione che potesse far pensare a qualche problema di cuore. In ospedale è stato ricoverato in Otorinolaringoiatria e gli hanno diagnosticato vertigine posizionale benigna. Gli enzimi che gli avevano fatto erano però alterati e quando lo hanno dimesso gli hanno detto di ripetere cpk mb, troponina tnl ultra, mioglobina e glicemia. Oggi pertanto ha ripetuto questi esami. Ok glicemia e troponina, mentre cpk mb è 5,9 (dovrebbe essere < 5,7) e mioglobina è 118 (dovrebbe essere < 110).Vorrei sapere se questi scostamenti dal range sono significativi o meno relativamente ad un eventuale problema cardiaco. O magari riconducibili anche a stress. È un periodo che è un po' stressato. Al pronto soccorso comunque gli fecero anche l elettrocardiogramma che era ok. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il valore modestamente elevati di tali valori non ha alcun significato

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dottore per la tempestiva risposta