Utente
Buonasera, ho fatto alcuni ecg basali e dopo sforzo per le extrasistole che ogni tanto avverto . Oggi ho tolto anche holter e martedì avrò o risultati. Ho fatto eco Doppler e il referto è stato questo:

Normali le dimensioni cavitarie e gli spessori del ventricolo sinistro. 
Regolari indici di funzione apostolica globale con FE circa 55-60%
Pattern diqstolico nei limiti
Atrio sinistro ed aorta nella norma 
Lieve ridondanza del LAM con normale flussimetro .
Normali la radice aortica ed il tratto prossima dell' aorta ascendente. 
Settore destro e pressioni polmonari normali. 
Lieve bulging del SIA senza evidenza di shunt.
Non versamento pericardico .


Volevo chiedere se è tutto a posto ma soprattutto se ci fosse qualche cardiomiopatia congenita o acquisita si sarebbe visto dall' eco o alcune non so vedono ?

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La maggior parte si escludono con l ecodoppler, altre non si possono escludere.
Lei ha un esame nella norma
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Quali per esempio non si vedono ? Si possono comunque sospettare?

Mi chiedevo le voci lieve ridondanza del lam con normale flussimetria e lieve bulging del Sia senza evidenza di shunt cosa volesserro dire . Se è da tenere sotto controllo o non serve ?

Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L ecocolordoppler cardiaco non può certo diagnosticare patologie elettriche del cuore o la,displasia aritmogena del ventricolo destro

Lei non ha problemi cardiaci
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Va bene grazie. I problemi elettrici so diagnosticano solitamente con ecg a riposo , dopo sforzo e holter ?
La displasia invece come si diagnostica? Credevo che l eco potesse evidenziare le zone sostituite da tessuto cicatriziale se non sbaglio ?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No l indagine migliore per la,displasia è la,RM con contrasto.

Con questo la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Ok . Io ho deciso di fare holter ed eco perché nell' ultimo anno soffro ogni tanto di extrasistole..le sento come cuore in gola per un istante .. solo che 3 settimane fa mi è successa una cosa mai avvertita, un improvviso colpo nel petto com'è colpo di cannone..dopo 5 secondi un altro ..e ogni 5/10 secondi altri ..per una mezz'ora circa..seguiti da tachicardia fortissima che non so se mi è venuta perché mi sono spaventata o per altro...poi i giorni seguenti nulla ..solo qualche sporadica extrasistole con cuore in gola .
Gli ecg basali e dopo sforzo sono ok ..l eco ha visto i risultati e holter mi danno esito martedì . Ero spaventata potesse essere qualche patologia che riguardasse il ritmo..cone quella aritmogena ..ma speravo di escluderla con l eco . Veeiamo holter..Cos altro posso fare per stare tranquilla? Mi ha così turbato quell' evento e ho paura mi risucceda.. lei cosa ne pensa ?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono delle banali extrasistoli condite da molta ansia.
Se vuole ci comunichi l'esito dell' Holter

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Va bene certo .martedì le invio l 'esito dell' holter. Grazie mille !

[#9] dopo  
Utente
Mi scusi , la cosa che mi preoccupa è che leggendo i sintomi della cardiomiopatia aritmogena c è anche cardiopalmo , cioè battito anticipato o irregolare seguito da una pausa o tachicardie... quindi extrasistole anche , proprio quello che è successo a me .
Sono quindi molto preoccupata perché quel giorno ho avvertito ciò e in maniera angosciante .. come se il cuore inceppasse.
Lei ritiene comunque che non sia questo?
Vediamo poi holter

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi lei ha una ossessione, ed io non curo ossessioni.
Lei ha avuto delle banali palpitazioni come tutti noi...
Lei si e' focalizzata sulla displasia aritmogena ed io non posso farci niente, come comprende

Se vuole ci invii il referto dell' HOlter, che cosi' si tranquillizza.

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11] dopo  
Utente
Ha ragione dottore .. Ho paura della aritmogena per quello che mi è successo perché l ho avvertito come severo anche se non ho avuto altri sintomi .. e poi perché cone dice lei è una cardiomiopatia difficile da diagnosticare quindi nonostante ecg ed eco Doppler non si vede ..e questa cosa mi spaventa dato che tanti non cui ho parlato non hanno mai avvertito cardiopalmo o extrasistoli

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentuile utente, per quello i suoi sintomi sono comuni ai rari tumori cardiaci, a valvulopatie, e ad altre mille patologie,.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13] dopo  
Utente
Ah caspita ..andiamo bene ahahahhahaha.
Ma lei pensa che sia normale avvertire quello che ho sentito io ..quindi una serie di colpi nel petto come colpi di cannone anche se altri non hanno mai avvertito ciò? Mi sembra di essere diverse dagli altri ma non so più che esami fare per escludere che sia stato un problema di malfunzionamento del cuore

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Io nonncuro ne le paure ne le ossessioni
Faccio il cardiologo

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15] dopo  
Utente
Va bene .aspetterò l esito dell' holter . Ma se ci fosse qualche disturbo elettrico o se le extrasistoli fossero maligne si vedrebbe nell' holter ? Anche se non ha registrato quell' evento di extrasistoli una dietro l altra che ho avvertito l altra volta ?
Mi hanno detto poi che le extrasistoli pericolose sono quelle avvertite dopo sforzo a doppia morfologia oppure a tripletta.. nell' holter ovviamente si vede tutto ciò se ci fossero ? Si avvertono sintomi diversi per quest ultime?

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma chi le dice queste cretinate?
Mi hanno detto....ma chi ha detto cosa?
Aspetto l esito dell Holr.

Se vuole farmelo sapere bene, altiemwnti il mio consulto finisce qui

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentuile utente, per quello i suoi sintomi sono comuni ai rari tumori cardiaci, a valvulopatie, e ad altre mille patologie,.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ho ritirato esito holter 24 .le riporto quanto refertato :
Ritmo sinusale di base durante tutta la registrazione .
Non si rilevano ectopie ventricolare.
Rare bevs
NORMALE CONDUZIONE atrio ventricolare Conservato cronotroposmo con trend tendenzialmente tachicardico e fc medio 80 btm
Non significative alterazioni della ripolarizzazione
Non equivalenti elettrocardiografici relativi alla sintomatologia a diario .
Battiti totali in 22 ore 104991
Fc minima 53 bpm alle ore 6.26
Massima 170 bpm ore 10.10 ( corsa) durata tachicardia 15 minuti.
Tachicardia più lunga 794 battiti Pausa 0 Nessuna VE
BESV 10 isolate
Eventi st : St depressione ch2 8 episodi, Max -0.25mV alle ore 10.12 ( dopo corsa)

Cosa ne pensa

Perché la.cosa che mi preoccupa è il sottoslivellamento nella fase di recupero dopo esercizio intenso .. ho sentito che puo essere ischemia ..però non so se può essere un errore della macchina o no .perché poi nel referto ultimo il cardiologo non me l ha scritto. L' eco fatta è normale ma è presente un lieve bulging del sia senza evidenza di shunt .possono essere correlate le due cose ?

Grazie

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L holter non è affidabile nella valutazione del tratto ST.
Cio che conta èil giudizio che scrive il +radiologo che referta l esame e non l’amore lettura automatica.
Le8 ha un holter normale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20] dopo  
Utente
Va bene .Grazie.
Anche le voci nel referto ecografico : lieve ridondanza del lam con normale flussimetria e lieve bulging del sia senza evidenza di shunt sono normali o da indagare ?

[#21]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono varianti della normalita' che non necessitano di essere indagati

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#22] dopo  
Utente
Va bene grazie mille . Infatti oggi ho provato a chiedere in clinica il tracciato compelto dell' ecg holter per capire se effettivamente c era quella depressione del tratto st ma non me l.hanno dato perché mi hanno detto che sono 300 pagine e che il cardiologo ha refertato normale l esame , senza anomalie particolari . Amche gli ultimi ecc basali e dopo sforzo sono stati refertato nella norma .
D ' altra parte lei diceva che amche se alcune cardiopatie non sono visibili con questo esami ma solo.con risonanza magnetica il cardiologo tramite ecg holter, eco e ecg dopo sforzo sa riconoscere piccole anomalie che possono far sospettare e quindi indurre a fare ulteriori accertamenti, giusto? Non è il mio caso in base agli esami fatto anche se ho avuto un mese fa un episodio di colpi di cannone nel petto di seguito che credo siano state extrasistoli? Mi spaventa avere una cardiomiopatia aritmogena o altro che provoca aritmie mortali.. ma forse è solo perché mi sono spaventata

Grazie