Utente 414XXX
Gentilissimi dottori, negli ultimi mesi il mio cardiologo ha notato che avevo la saturazione più bassa del solito (92%) e non sono fumatrice, ma ho una lieve miopatia aspecifica risultata all’EMG che a breve devo approfondire... Il mio cardiologo non gli ha dato importanza dicendo che avevo le mani fredde e quindi c’era vasocostrizione periferica. Oggi però, sempre con le mani fredde, mi ha sfregato un po’ per riscaldarla e ha trovato 99%. Posso chiedere se è falsata? Grazie mille!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma lei, a 24 anni, invece di divertirsi sta a misurarsi la saturazione con un apparecchio cinese?

MA per cortesia....

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 414XXX

A casa non ho saturimetri proprio perché non ne sono ossessionata. Siccome mi hanno riscontrato una miopatia, che mi provoca molto affanno quando cammino o muovo le braccia, il neurologo mi ha consigliato di monitorarmi più spesso dal cardiologo. In più sono diventata leggermente anemica. Allora le chiedo: sfregare un po’ la mano prima di misurare la saturazione compromette il valore reale? Grazie.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No di certo
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 414XXX

Grazie mille. Aggiungo che poco prima di misurarla mi ero messa a piangere (per la miopatia e le possibili implicazioni cardiache ...), il pianto invece può influenzarla?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 414XXX

Buonasera egregio, oggi ho portato un ecg (a caso) a visita da una genetista e mi ha fatto notare che sul foglio c’era scritto qt 330 ms e qtc 514... mi ha detto che il qtc è anomalo... però il cardiologo ha refertato solo anomalie di ripolarizzazione , cosa significa? la macchina dell’ecg non è affidabile o il cardiologo non lo ha ritenuto importante?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non e' affidabile la macchina
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 414XXX

La ringrazio dottore! Facendo vedere i miei holter alla genetista (specialista anche in cardiomiologia) ha notato che le extrasistoli ventricolari ( soltanto 2 su 24 ore) si sono presentate nei punti di massima frequenza cardiaca... Ad esempio: VE registrata alle 19:41 (156 bpm); fq cardiaca massima 156 bpm alle 19:41. Ha chiesto se stessi facendo qualche sforzo in quei momenti, ma non ricordo...
Secondo lei è un brutto segno se le extrasistoli ventricolari si presentano soltanto quando c’è il battito molto accelerato? È pur vero che sono 2, un numero irrilevante, ma come mai proprio quando aumenta la frequenza cardiaca?
Grazie e buona giornata!

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
CArdiomiologia?

Lei ha un holter normale . Punto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 414XXX

Sì cardiomiologia perché non si sa se questa miopatia di ndd (così hanno scritto) abbia coinvolto il cuore o possa coinvolgerlo, mi hanno segnato un day hospital... Quindi è normale avere extrasistoli ventricolari soltanto a frequenza elevata? Non è paragonabile a una prova da sforzo anormale?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi lei ha un HOlter normale
Non glielo ripeto piu

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 414XXX

Salve dottore ieri ho ripetuto ECG di routine e sono emerse: onde T negative in d2, d3 e AVF che si modificano con gli atti respiratori ma sono fisse in posizione ortostatica. Cosa significa secondo lei?

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ECG e' come un film e va visto per sapere se sia bello o brutto, non ci si puo' certo fare un'idea in base a cio' che pensano gli altri.
Se vuole me lo puo' inviare alla mia posta elettronica a patto che sia completo di nome e cognome data e timbro del luogo di esecuzione dell'esame altrimenti, per motivi medico legali, non potro' esprimere alcuna opinione

cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza