Utente
ho 57 anni, in menopausa da un paio, ultimamemente per contrastare i disturbi tipici - mancanza di sonno, nervosismo ect - su consiglio dell'erborista ho iniziato ad assumere pueraria mirifica (firoestrogeni con estradolo) con cui devo dire mi trovo bene.
Su internet però ho letto che può avere qualche ripercussione a livello di cuore. Sicoome io ho subito da piccola un intervento per correzione di difetto interatriale (per il quale non assumo nessun famaco) ma da gennaio assumo bisoprololo 1. 25 a seguito di un episodio tachicardico insorto a seguito di un piccolo intervento con sedazione, vorrei gentilmente sapere se le due cose sono compatibili oppure no.

Grazie mille

[#1]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non sono note interazioni farmacologiche tra il bisoprololo e la sostanza fitoterapica da Lei assunta, e tanto meno esistono controindicazioni correlate all'intervento cui è stata sottoposta.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo