Pressione

Dottore Buongiorno, Le scrivo per la prima volta mi interesserebbe un suo parere su un giudizio medico.


Ogni anno mi rivolgo a un medico dello sport per esami agonistici...
La mia preoccupazione è sempre legata all'aumento della pressione quando si ha tachicardia...
La mia pressione era di 110/80 valore ritenuto da lui ottimale (mi riferisce ottimali valori minori uguali a 120/80) osservando il quale mi ha detto che nel momento in cui la frequenza cardiaca dovesse aumentare per qualsiasi motivi legato a sport, emozioni o altro i valori di massima e minima aumenteranno ma non di pensarci assolutamente perchè è normale che la massima possa essere pure per fare esempio a 180 e la minima la stessa cosa aumentare anche di 10/20 e più mm/hg rispetto a un ipotetico valore ottimale di 80 mm/hg... l'importante è il valore che si ha quando si è in condizioni normali...
Mi ha anche detto di non misurare la pressione per evitare questi flash mentali... ehehe...
Perchè in passato ho misurato la pressione con altri medici e con tachicardia era la massima 125 130 150 e la minima 80 90 100... ma non si avverte nulla perché sono appunto dovuti a tachicardia
Proprio per questo motivo mi ha detto di non farla più e che quello che conta è l'ultima rilevazione fatta che riassume la situazione fino a quel momento e che è stata la sua di 110/80 e di vivere sereno perchè altrimenti rischio di diventare ossessivo...

Che ne pensa?

Il suo collega ha ragione?

Grazie e Saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
asta che lei programmi un ABPM ( holter PRESSORIO ) per avere un esatto profilo pressorio

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore..ma in linea di massima quello che mi ha detto il medico è corretto??? Grazie mille
Poi una cosa le macchine da braccio elettroniche è vero che segnano un 5 mm/hg in più???Così mi ha detto il mio medico che segnano in piu..grazie...
Inoltre mi ha anche riferito che chi soffre di ipertensione arteriosa non avrà mai valori ottimali di 120/80 senza farmaci è vero ????
Dottore la ringrazio molto se risponde a queste tre domande per capire se il mio medico cardiologo ha detto cose corrette...
La ringrazio molto io sono un commercialista e quindi ignorante nella sua materia...
Saluti...
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Le macchinette non sono molto affidabili possono dare valori più alti o più bassi
Un iperteso u avere anche 120/80 per esempio durante il sonno o completo relax
L esame principe è L holter pressorio

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore...
Ad esempio mio padre è iperteso ma senza farmaci ha sempre valori oltre i 120/80 è normale? A prescindere dal fatto che sia con la frequenza normale o più accelerata..
È normale?

Per quanto riguarda la macchinetta ok grazie mille il mio medico al valore che usciva mi faceva sempre togliere 5mm/hg allora ho sbagliato?! Mamma mia....
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
sopra i 120/80 mmHg è un termine vago...
anche 200/100 sono sopravvissuta quel valore..

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Nel senso che anche quando è in totale relax ma senza assumere farmaci è sempre alta la pressione...sempre...con i farmaci assume valori ottimali...che macchina complicata il cuore...!!!!
Il discorso della macchinetta glielo dicevo perché nelle istruzioni c'è scritto +-3 e lui mi ha detto togli sempre 3 mm/hg perché utilizzano un metodo differente da quelle che hanno i medici e tendono a essere più alti i valori...che confusione... Quindi non devo togliere più questi 3 mm/hg????
Grazie mille per la risposta

Grazie dottore se dovesse avere bisogno di qualche consulenza fiscale sono a disposizione...
Saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
In definitiva fino a che valori di massima e di minima la pressione del sangue è normale e non da problemi dottore?
Grazie
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
la media al di sotto di 130;80 mmHg

con questo il mio consulto finisce qui.
lei è ossessionato dai valori pressori

la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test