Utente
Buonasera e grazie per L attenzione, da circa svariati mesi ho delle extrasistoli che si presentano tipicamente nei momenti di tensione emotiva e sessuale talvolta molto ravvicinati, ho eseguito un ecg, Holter che ne rileva 45 ventricolari (poche ma specifiche per le situazioni che ho citato prima) ed un ecocardiogramma che non rileva nulla apparte un ecoriflettenza dei foglietti pericardiaci posteriori, secondo il medico poteva essere un esito di pericardite asintomatica, gli indici infiammatori tas ves e pcr sono nella norma così come i leucociti, per la frequenza ravvicinata delle extrasistoli (in particolare nell Holter 45 extrasistoli ventricolari e 10 bigemine, quelle che mi creano più fastidio) ho eseguito una cardioRm con gadolinum che non rileva anomalie strutturali ne prima ne dopo il contrasto.

Il medico riferisce che nel mio ecg si notano alcuni complessi qrs in v1 che cambiano di voltaggio nell ecg.

In virtù di questa riflettenza dei foglietti pericardici e questa variazione sporadica del voltaggio qrs in v1 è giustificabile quest extrasistolia da una presunta ex pericardite?

Grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei han un numero irrisorio di extrasistoli legate allo stress emotivo
Ha eseguito fin troppi esami.
Non necessita di alcuna terapia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore ,al di là dell extrasistolia un ecoriflettrnenza dei foglietti perocardici posteriormente con diversità del voltaggio qrs in v1 può indicare una pericardite asintomatica con indici di floglosi nella norma ?
Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il voltaggio in V1 non ha alcun valore
LA iperriflettenza potrebbe essere l'esito di una pregressa pericardite

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio ,vorrei fare un ultima domanda :è possibile che la mente umana riesca a provocare extrasistoli a comando ?le spiego ogni qual volta mi accingo ad eseguire un rapporto sessuale o automasturbazione (mi perdoni per l esplicita dichiarazione )ho delle extrasistoli ventricolari ravvicinate,in altre circostanze le avverto raramente

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No.
E' solo un problema banale di eccitazione

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore ,mi scusi però ho un ultimo dubbio :non è anomalo che un eccitazione causi extrasistoli ventricolari ravvicinate ?cioe non credo che tutti abbiano questi fenomeni ,grazie ancora .

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
C è chi è più sensibile e chi
Meno
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza