Utente 253XXX
Buongiorono Dottori,
Sono un uomo di 40anni, ho effettuato un holter dinamico e vi chiedo un consulto circa i risultati dello stesso.

Tutto parte da un ecg sballato che però si è dimostrato tranquillo, è lo stesso da anni ma a seguito dello stesso ho effettuato un ECO che ha confermato un prolasso mitralico che ho sempre avuto.

Sono comunque andato avanti nei controlli e per scrupolo mi è stata prescrita una risonanza con liquido di contrasto che conferma essere tutto nella norma ma già che ero un ballo mi è stato prescritto anche l'holter dinamico per vericare se ci fossero delle aritmie durante il giorno.


Aggiungo qualche informazione circa il mio stile di vita che potrebbero interessare:
-pratico sport da sempre negli ultimi due anni faccio pesi alternati da giorni di cardio (corsa, cyclette, esercizi a corpo libero)
-fumo dalle 3 alle 5 sigarette al giorno
-bevo tre caffè al giorno
-non abuso di alcool

I risultati dell'holter sono i seguenti
Frequenza cardiaca MINIMA 51 / MASSIMA 117 / MEDIA 68 bpm
Battiti totali 98041
VENTRICOLARI:
0 aritmie
SOPRAVENTRICOLARI:
COPPIA SVE totale eventi 1/ toatle battiti SVE 2 / Battiti SVE 3% / battiti totali <1%
EVENTI SVE SINGOLI totale eventi 68 / totale battiti SVE 68 / battiti SVE 97 % / battiti totali <1%

Referto:
Trascurabile extrasistolia sopraventricolare isolata
No aritmie ventricolari
No bradiaritmia
No alterazioni del tratto ST

Mi sento ansioso, ho sempre paura che mi venga qualcosa e non riesco a godermi a pieno la mia salute.

L' unico sintomo che ho è un leggero dolore dalla parte del petto sinistro quando sto nella stessa posizione per molto tempo, infatti lo sento più frequente in settimana quando sono in ufficio piuttosto che nel we.

Ad ogni modo le prime volte che l' ho notato mi sono recato al PS dove mi hanno tranquillizato dicendomi che non avevo nulla e che era tutto a posto.


Potete per cortesia darmi un Vostro parere circa i risultati dell' holter e spigarmeli meglio?

Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non c è niente da spiegare, in realta

è un esame normale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza