Utente
Gentile Dottore,
sono affetto da diabete mellito tipo 2 ben controllato con Metforal 500 (2 cps giorno) , emoglobina glicosilata 40, La mia pressione è sempre un po' alta 165, minima 60, HR 68 ritmico, nonostante prenda il mattino Norvasc 10mg (1 cps) Ramipril 10 mg (1 cps) e la sera Cardura 4mg (2cps).

Ad una visita nefrologica è risultato che il diabete mellito al momento coinvolge il rene in misura minima (microematuria con funzione renale normale).
Il Nefrologo consiglia di sostituire Cardura con un Beta bloccante che tenga conto del diabete e del HR 68.

Per questo mi ha consigliato di chiedere una valutazione da parte di un cardiologo.

Il mio peso è 67 kg ed ho 78 anni.

Grazie per l'eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il cardura ha due effetti collaterali da non trascurare: la ipotensione oprtostatica e la riduzione della funzione erettile.
Per questo non lo prescrivo mai.
Gia a Settembre le scrissi che i suoi valori pressori sono normali per la sua eta', per aumento della rigidita' vascolare.
<se le prescriveressero un beta bloccante probabilmente la sistolica aumenterebbe per aumento del tempo di diastole e quindi di riempimento ventriccolare sinistro.
LAscerei i valori pressori cosi' come sono, eliminando il CArdura

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dottore, i suoi consigli sono sempre ben accetti.
Eliminando il Cardura non rischio che la mia pressione aumenti ancora?
Ma cosa posso prendere al posto di Cordura che non sia Catepresan, i cui effetti, in particolare la secchezza delle fauci, è insopportabile?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
solitamente in questi casi sostituisco la Amlodipina con la Nifedipina in formulazione retard da 20 a 30 mg molto più efficace
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio infinitamente.
Ne parlerò con il mio medico di base per aggiornare la cura.
Cordiali saluti.