Utente
Buonasera, scrivo in quanto vorrei dei chiarimenti su un ecg fatto a mia madre 53 anni.

Radice aortica ed aorta ascendente non dilatante (34mm) pareti ispessite; semilunari fibrotiche, mobili e continenti con Vp1, 4m/sec.

Atrio sinistro non dilatato (area apicale 16cmq)
Mitrale fibrotica con flusso bilanciato e lieve insufficienza.

Ventricolo sinistro normale per volume (EDV 70ml) cinesi globale e regionale (EF ca60%)
Lieve ipertrofia dettale (SIV 13mm)
Sezioni destre non dilatate, non evidenza di ipertensione polmonare.
Detto interatriale apparentemente integro.
Non versamento pericardio significativo.


Conclusioni:
Sclerosi aortica.
Iniziale cardiopatia ipertensiva con conservata funzione sistoli a biventricolare.

Suggerisce bisoprololo 1.25mg.

In cura da circa 2 mesi con ramipril per ipertensione.

Mi può spiegare in maniera elementare il significato di questo referto?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
significa che il cuore di sua madre è sostanzialmente normale ma ha gli spessori aumentati a causa della,ipertensione.
che certo non si cura con il, bisoprololo con queimdosaggimda canarini

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso