Utente
Salve Dottori,
volevo sottoporvi un quesito medico relativo a una mutata reazione fisiologica che ho notato in questo inizio di estate 2020.
Dalla mia lontana adolescenza sino allo scorso 2019, con l'arrivo delle alte temperature estive, ogni volta che bevevo acqua fredda, tempo un paio di secondi e iniziavo a grondare di sudore da tutti i pori del mio corpo: era una reazione immediata che davo per normale e scontata, anche senza averne mai compreso il meccanismo specifico.
Se invece bevevo acqua a temperatura ambiente non mi accadeva nulla, zero sudorazione.

Quest'anno invece è cambiato tutto: da qualche mese sto assumendo Candesartan in compresse, prescrittomi dal medico per via di una pressione minima costantemente sopra i 90; sto bevendo ogni giorno acqua fredda e con mio grande stupore ho constatato che la classica sudorazione copiosa non si verifica più, non verso più nemmeno una goccia di sudore! Ecco, volevo domandare a voi se questa stranezza ha in qualche modo a che fare col medicinale che sto assumendo da qualche mese.
Se possibile vorrei sapere anche il motivo.


Grazie a tutti per la sempre cortese disponibilità...

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sinceramente non saprei darle una risposta

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Stessa identica cosa che mi ha risposto la mia vicina di casa con la terza elementare.

Grazie per la conferma.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
mi scusi , che cosa vuol dire con questo.
Se non c è spiegazione non c è spiegazione ....
lei Sa forse perché i a terra gira in senso antiorario
quindi faccia nemmeno lo spiritoso e l,offfensiivo o le faccio cancellare il suo account ?dallo staff
Razza di maleducato
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso