Utente
Buonasera, stamattina mi son svegliato con il braccio sinistro tutto informicolato, dopo un po’ per farlo passare ho provato a muoverlo e battere le mani... dopo cinque minuti mi è passato, il problema è che dopo circa un oretta ho iniziato ad avvertire leggero formicolio alla mano sinistra che va e viene da sta mattina... e anche con l’indice quando tipo spengo un interruttore sento il formicolio alla mano... il formicolio viene anche al braccio a volte, e poi a volte sento la mano sinistra intorpidita... in attesa che torni il mio medico, chiedo a voi su cosa potrebbe essere, per non correre in ospedale inutilmente

[#1]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Certamente non si tratta di un problema di pertinenza cardiologica. Probabilmente è un interessamento del ramo superficiale del nervo radiale, causato da una posizione scorretta assunta durante il sonno. Se l'ipotesi fosse corretta, il fastidio passerà da solo nel corso di qualche giorno.
Le consiglio di non prendere provvedimenti empirici come battere le mani o altro, ma soprattutto di non andare al Pronto Soccorso, a cui ci si deve rivolgere solo per problemi molto più importanti.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore.. la mia paura era un ictus o TIA (sono una persona ansiosa e che ha paura di tutte queste malattie’).. anche perché non mi era mai successo che mi durasse un giorno intero e anche tutt’ora ho questi formicolii fastidiosi..

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, però ora da ieri sera si sono aggiunti strani giramenti di testa che avevo anche prima però erano spariti e ora son tornati più fastidiosi pure... poi se alzo il dito medio sento un formicolio che parte dal dito e sale sul braccio, può centrare qualcosa?