Utente
Buonasera spero possiate aiutarmi ho 51 anni e sono iperteso da 16 anni, assumo coaprovel 300 e atenelolo 50, prima assumevo pure admopollina 10 poi tolta in quanto sto perdendo peso adesso sono 16 kili in meno per 95 kili eri 112, purtroppo ho riscontrato che ho i battiti a riposo tra 50 55 e scendono pure a 46 purtroppo non riesco a dormire mancanza di fiato non riesco a respirare devo stare dritto a letto se mi giro sui lati non ho fiato sembra che si fermi il respiro, premetto che ho fatto tutti gli accertamenti del cuore, il cardiologo mi ha consigliato atenelolo da 100 e ha detto che lo devo assumere di sera, io sono restato con l atenelolo da 50 perché ho paura non riesco a risolvere, se sospendo l atenololo i battiti nel giro di poche ore mi salgono a 100 come posso fare?
Grazie nell attesa vi auguro un buon lavoro.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
l atenololo dura in circolo 12 ore per cui va assunto in due dosaggi e non in un unica dose.
Ci sono beta bloccanti come il nebivololo che invece si possono assumere una sola volta al di assicurando la copertura delle 24 ore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua disponibilità gentilissimo, il mio problema è che o i battiti troppo bassi addirittura dopo circa un ora dopo aver preso l atenelolo 50 scendono a 46 e me ne accorgo perché mi manca il fiato, premetto che lo specialista mi fa assumere l atenelolo la sera, adesso sto provando da ieri di mattina e mi sa che va meglio, comunque grazie di nuovo e buon lavoro.PS ho sempre preso l atenelolo di mattina.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
somministrare l sera è veramente ridicolo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso