Angina instabile

Salve ho 21 anni, storia di disturbo di panico.
In terapia con SSRI e bisoprololo 1. 25 mg per tachicardia sinusale ansiosa.

Lo scorso anno dopo vari accessi in PS per attacchi di panico ho eseguito svariati esami cardiologici incluso holter pressorio e prova da sforzo per fortuna tutto negativo.
Da circa una settimana avverto uno strano dolore allo stomaco e bocca dello stomaco a riposo, a volte dura svariati minuti altre volte secondi e poi scompare, a volte perdura per molto tempo. Non ho disturbi durante lo sforzo o la corsa.

Ho misurato la PA trovo sempre valori da 115/7
60 a 128/70.
Frequenza nella norma.

HO LETTO Su internet che può trattarsi di angina instabile che è un segnAle di rischio di un infarto.
gli esami cardiologici inclusi una prova da sforzo massimale a 190 bpm risale ad un anno fa Negativa per ridotta riserva coronarica, è probabile un problema coronarico e quindi un angina instabile?

Sono all estero e il mio cardiologo di fiducia è in Italia rientro il mese prossimo per via del covid
È Opportuno che ripeta gli esami?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
lei nom ha alcun sintomo anginoso., non solo per l eta ma per il tipo e la durata dei sintomi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dott. Cecchini,
la sensazione di dolore/oppressione è localizzata sulla zona epigastrica e sulla parte di addome sotto l’epigastrio (addome centrale).
Il fastidio è continuo per tutta la giornata, a volte aumenta, a volte diminuisce e avvolte non lo sento proprio. Sono preoccupato perché ho letto che l’angina instabile è un sintomo premonitore dell’infarto miocardico e siccome ho letto su internet di ragazzi a 20 anni morti per infarto questa cosa mi preoccupa. Secondo Lei trovandomi fuori e’ meglio che mi faccia vedere in PS o attendo che rientro per una visita con il mio cardiologo? Ho eseguito un anno fa una prova da sforzo al tapis roulant massimale a 190 bpm negativa per ridotta riserva coronarica. In un anno può cambiare?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
A 20 anni nin esiste ne angina ne infarto
Quei ragazzi ai quali allude muoiono di morte improvvida chem miete ha a che fare con le coronarie

quindimle,sconsiglio di rovistare su internet alla,ricerca diagnosi fantasiose

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test