Utente
Buonasera.
Stasera mentre mangiavo mi è successa una cosa alquanto strana, mentre masticavo ho messo le mani al collo percepito che ogni volta che masticavo va bene pulsava, percepivo proprio la distensione del del sangue che scorre verso l'alto.
Subito preso dal panico vado in bagno e mi sono accorto che masticando con forza la vena del collo si gonfia in maniera così forte da percepirla al tatto.
non era una normale pulsazione, ma un qualcosa di ancora più eccentuato.
ho notato che senza cibo in bocca, masticando lo percepisco di meno

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quella che lei avverte è la pulsazione dellla arteria carotide.
Quella che invece vede è la distensione della vena giugulare che può rendersi più evidente quando si deglutisce.

tutto li

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso