Dubbio ecg

Salve dottori.
Pomeriggio ho svolto una visita cardiologica con ecg.
Durante la visita ho avuto una tachicardia a 150 battiti perché ero molto ansioso ed in tensione.
Ho un dubbio sul l’ecg.
Le derivazioni v 1-2-3-4-5-6 sono frammentate, nel senso che la linea non è fluida come negli altri ecg (l’ultimo settembre 2020) ma è molto frammentata e si fa fatica a distinguere le onde (ovviamente detto da una persona non esperta).
Il cardiologo ha comunque refertato l’ecg normale, così come la pressione.
A dir la verità il cardiologo non ha neanche preso in considerazione la frammentazione della linea.
Durante il tracciato tremavo dalla paura.
Questo può aver influito?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
ma lei a 19 anni pensa di saper leggere un ecg ?
quindi il suo cardiologo ed io stesso dia o degli idioti che abbiamo studiato 10 anni persaper,o,leggere?

si curi da solo professorino

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio