Utente 236XXX
Ho effettuato a settembre 2011 un intervento in laparoscopia di calcolo (uno di mm18) alla colecisti. me ne sono accorta in seguito a forti dolori a stomaco e reni. dopo l'intervento questi dolori si presentano ancora, soprattutto in seguito ad assunzione di alcolici. Cosa potrebbe essere? cosa mi consiglia? è il caso che faccia altri controlli?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'alcol può dare un'irritazione a livello gastrico per cui non è detto che ci sia una connessione con la pregressa patologia. Consiglierei comunque un'ecografia addominale e, soprattutto, l'astenensione dall'alcol che, ad ogni modo, produce danni in diversi organi.


Cordialmente


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo

32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Gentile utente ritengo possa essere utile eseguire anche una gastroscopia, ed un controllo della funzionalità epatica e pancreatica . Cordiali saluti.
Dr. Vincenzo Adamo

[#3] dopo  
Utente 236XXX

Vi ringrazio per le vostre celeri risposte.
Tengo a precisare che le coliche addominali non si presentano solo in seguito ad assunzione di alcolici. purtroppo non sarei in grado di dare una precisa spiegazione e classificazione.
Come mai mi consiglia una gastroscopia e controllo di funzionalità epatica e pancreatica? Potrebbe essere che qualcosa dell' intervento non sia andato come dovrebbe?
Oppure possono insorgere conseguenze in seguito all' asportazione della colecisti?
Ancora grazie!

[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo

32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
La gastroscopia è necessaria per escludere la presenza di una gastro-duodenite, gli esami di funzionalità epatica e l'ecografia servono a capire come funziona il suo fegato e la bile viene eliminata bene , in alcuni casi la presenza anche solo di "sabbia biliare" potrebbe essere la causa dei suoi sintomi.
Cordiali saluti.
Dr. Vincenzo Adamo