Utente 419XXX
salve un informazione. un mio amico 5 giorni fa con un coltello si è tagliato un pezzo di pelle strappandola del dito medio proprio sopra alla nocca centrale del dito perdendo molto sangue. all ospedale gli hanno messo 3 punti di sutura e fasciato il tutto con una benda e basta. A distanza di 3 giorni medicando i punti di sutura nel provare a flettere il dito verso il basso come per fare un pugno si accorge che non riesce a piegare il dito verso il basso ma riesce a muoverlo verso l alto e sia a destra che a sinistra senza alcun dolore. la sua sensazione nel piegarlo verso il basso sente il dito molto rigido e il movimento verso il basso è veramente di pochi millimetri anche perchè sforzando oltre rischierebbe di strappare via i punti. in caso di danni al flessore o quant altro che sintomi dovrebbe avere? anche perchè lui non avverte nessun dolore al dito neanche a toccarlo.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se ho capito bene, le ferita (a lembo) è sulla superficie dorsale della mano, non palmare.

In questo caso, una lesione dei tendini flessori è del tutto impossibile.

Buon pomeriggio.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 419XXX

grazie. allora secondo lei da cosa può dipendere il fatto che non appena tenti di flettere il dito medio verso il basso senta il dito rigido e la flessione verso il basso risulta di pochissimo? come se più di cosi non scenda. il mio amico ha ancora dentro i punti di sutura e il dito risulta un pò gonfio sopprattuto nella zona della nocca centrale. se si fosse rotto qualche tendine che sintomi avrebbe?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Può dipendere dalla ferita in sè, dalla sutura cutanea e dal decorso di questo tipo di lesioni.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale