Utente 852XXX
Buonasera
ho 2è anni e da due anni mi hanno diagnosticato l endometriosi dopo la rimozione in laparoscopia d una cisti. da quel momento ho continui dolori sl fianco dx e nessink ne capisce la causa nonostante i vari esami. io sto sempre peggio.. al punto da nn riudcire a star in piedi o seduta..
inoltre sono 2 gg ke sto malissimo. . ho dolori fortissimi. .. a dx e nella pancia bassa..ho la febbre ... nn ne posso piu.. settimana scorsa ho fatto l ecografia di controllo ed è risultato liquido nel douglas. ovaie golucolari e una piccola cisti a fini echi..

puo centrare qlcs? cosa devo fare? sono disperata. .

grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Senz'altro ha fatto bene a sottoporsi all'esame ecografico, ma quanto riportato sul referto non è certo esaustivo e non permette di formulare una diagnosi: ci vuole una visita diretta, per cui è senza dubbio consigliabile prenotare una consulenza specialistica presso il più vicino ambulatorio chirurgico ospedaliero.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente 852XXX

consulenza specifica x cosa???? cs mi devo far visitare?? grazie milla

[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Come le ho già scritto dovrebbe prenotare una consulenza chirurgica, con uno Specialista in Chirurgia, presso il più vicino ambulatorio chirurgico ospedaliero.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente 852XXX

... sono andata dal mio medico di base che mi ha dato solo della tacchipitina e mi ha detto ke se peggioro posso riprovare ad andare al pronyo soccorso..
nn mi ha fatto impegnative ne nnt co... quindi la sua visita cm faccio a farla? da privata?

[#5] dopo  
Utente 852XXX

.... ho 39.4 di febbre... aiuto.... :-((((( ....
e nn so se centra .. sabato ho avuto perdite vaginali giallastre moooolto abbondanti e mai avute...

[#6] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Senz'altro il Pronto Soccorso è in grado di gestire l'emergenza, ma non può pretendere di essere seguita nel tempo come potrebbe esserlo invece affidandosi ad un servizio ambulatoriale o a un reparto ospedaliero. A mio personale avviso il suo Medico avrebbe dovuto farle la richiesta per una visita specialistica chirurgica, ma ovviamente questo è il mio personale pensiero e se il suo curante ha agito diversamente avrà avuto le sue ragioni...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#7] dopo  
Utente 852XXX

al 4* gg di febbre a 39 sn andata al ps... mi hanno fatto esami del sangue da cui è risultata una pcr di 2.88 e i globuli bianki, stranamente bassini, a 3,2.
mi hanno fatto la visita ginecologica e un eco da cui risultava tutto stabile. mi hanno semplicemente dimesso.
ora io, ho di nuovo la febbre a 39.. cosa faccio.. vado avanti solo a tacchipirine ogni 7 ore???

cordiali saluti....

[#8] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
No, direi di no. La situazione mi pare ancora lontana da essere definita, e come le avevo già scritto il Pronto Soccorso può far fronte ad un'emergenza, ma non può gestire il suo caso per intero. Io insisto nella mia idea, e cioè che il suo Medico di Famiglia avrebbe dovuto prescriverle una visita specialistica chirurgica per farla seguire in maniera adeguata.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com