Utente 342XXX
Salve dottore oggi sono andato dal dermatologo per farmi vedere un fungo e controllando ha trovato un neo atipico sul dorso, mi ha dubito detto di farmelo asportare però l'arternativa sarebbe se non voglio fammelo toccare devo farlo controllare con un attrezzatura specifica per verificare se cambia di forma, colore, dimensioni..
Lei che ne pensa? Può fornirmi qualche dettaglio riguardo questi nei?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il dermatologo ha consigliato l' asportazione, si tratta di un intervento ambuilatoriale eseguibile in anestesia locale senza grande disagio. Sara' cosi' possibile eseguire un esame istologico una volta rimosso. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 342XXX

Si infatti mi ha detto che mi fanno una punturina vicino al neo e poi lo tolgono ed i fine mi mettono 2 punti di sutura
Cosa è l'esame istologico? Tolto il neo c'è possibilità che ci sia o si sviluppino altri nei così?

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
E' l' esame al microscopio della parte rimossa.
Il neo asportato non si riforma.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 342XXX

Ok potrebbe dirmi invece in cosa consiste il farselo controllare mensilmente?

[#5] dopo  
Utente 342XXX

Poi scusi vorrei darle più dettagli:
il neo a cui si riferisce il dermatologo, lo ho cosi da anni, purtroppo ho dimenticato di dirglielo ed ora ho l'appuntamento tra un mese..
tral'altro alcune volte andando dal medico di famiglia, mi sono fatto vedere i nei ed anche il dottore ha ipotizzato un neo atipico, però gli ho detto guardi cell'ho cosi da 5-6 anni e allora mi ha detto da stare tranquillo, fosse stato qualcosa di grave come il melanoma si sarebbe già sviluppato.
una curiosità mia, un neo atipico se non curato, dopo quanto diventa effettivamente melatoma?
Grazie.
il dermatologo mi ha messo un ansia incredibile quando chiedendogli quali cause può comportare tale neo mi ha detto che ci si può morire.. tral'altro sono una persona ipocondriaca, potrà immaginare il mio stato d'animo.

[#6] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Neo e melanoma sono due cose completamente diverse.
Senza ansia, segua le indicazioni ricevute.
Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#7] dopo  
Utente 342XXX

si io dicevo potenzialmente da tale neo diagnosticato atipico nonostante sia cosi da anni c'è possibilità di sviluppare un melanoma?
nella maggior parte nei casi, quanto ci mette un melanoma a venire?

[#8] dopo  
Utente 342XXX

un'ultima domanda e non la disturbo più:
a distanza di 6 cm dal neo ho un brufolo che ieri mi sono fatto "schiacciare" perchè dolorante, è uscito pus e sangue alla fine.
ad oggi, sento infiammazione in prossimità del brufolo, detto ciò posso escludere che il neo centri qualcosa con l'infiammazione?
anche il medico di famiglia mi ha rassicurato dicendo che dipende dal brufolo che ha fatto infezione però oramai mi sono fissato con il neo.. ho cercato di toccarlo per vedere se sentivo dolore o se l'infiammazione aumentasse ma nulla di tutto ciò.
mi sto facendo problemi mentali per nulla?..

[#9] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Verosimilmente si.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#10] dopo  
Utente 342XXX

ok.. ho deciso di farmelo asportare,avrei alcune domande:
c'è bisogno delle analisi del sangue?
l'anestesia viene fatta tramite punturina? è dolorosa?
quanto dura l'intervento?
generalmnte per un neo quanti punti di sutura ci vogliono? fa male quando li mettono e tolgono?
dopo quanto mi dicono l'esito del'esame?

[#11] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere no
Si, no.
In genere pochi minuti
dipende dalle dimensioni e dal tipo di punti
No e no.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#12] dopo  
Utente 342XXX

il neo sarà grande 5-6 mm, in base a queste dimensioni quanti punti ci vogliono?
dopo quanto mi dicono l'esito dell'esame istologico?
facendo le corna, dovesse l'esame rivelare che era un melanoma quali sono le complicazioni?

[#13] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Queste son tutte domande da porre al centro dove eseguira' l' intervento.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#14] dopo  
Utente 342XXX

capisco ma è possibile che sia qualcosa di grave a soli 16 anni???

[#15] dopo  
Utente 342XXX

nn nel mio caso ma generalmente quando l'esame istologico rivela un melanoma o una possibile trasformazione in maligna del neo quali sono le conseguenze? vanno fatti altri esami, interventi..?