Utente 411XXX
Buongiorno a tutti,
vi scrivo poiché giovedi scorso ho subito un intervento di circoncisione totale e frenuloplastica a causa di una fimosi.
L'intervento è andato tutto per il meglio e anche se so che è prematuro esprimere pareri estetici mi pare che i chirurghi che mi hanno operato abbiano fatto un bel lavoro. Tengo ancora il pene nelle garze, lo disinfetto e lo curo con la pomata antibiotica. Purtroppo il mio problema principale sono le erezioni perché quelle giornaliere riesco a contenerle pensando ad altro ma quelle notturne non mi lasciano dormire ormai è la terza notte che passo praticamente insonne svegliandomi quasi ogni ora dai dolori atroci che provo, proprio per questo vi scrivo! esiste qualche modo, qualche farmaco per contenerle? Secondo voi fra quanto potrà lasciare il membro libero nelle mutande? e la doccia?
Vi ringrazio in anticipo per il tempo che dedicherete alla risposta del mio quesito, vi saluto

[#1]  
Dr. Massimo Bocciarelli

20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Di solito è possibile effettuare la doccia e i lavaggi da subito dopo l'intervento, seguiti dall'applicazione della crema.
Per il resto tanta pazienza.
saluti
Dr. massimo bocciarelli

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Dottore la ringrazio per la Sua risposta, i punti stanno iniziando a cadere e da oggi riprenderò a fare la doccia completa.
Per qualsiasi attività sessuale è necessario aspettare la caduta di tutti i punti? Anche per l'attività masturbatoria? Quali sono i tempi di solito che consiglia?