Utente 479XXX
Buonasera, Esattamente 3 giorni fa ho sbattuto la porta in modo abbastanza forte contro la tempia sinistra a metà tra l'attaccatura dei capelli e il sopracciglio. Inizialmente si era un po' gonfiato ed era uscito pochissimo sangue, una o due gocce ma eccetto questo nessun altro sintomo. Oggi a distanza di tre giorni avverto dolore, non continuo ma a momenti. Non è forte per ora è più un fastidio fitta e la pulsazione. Devo preoccupami? C'è la possibilità di sviluppare un'emorragia cerebrale o un qualche cumulo di sangue pericoloso ora? Grazie.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente 479XXX

Sono fuori pericolo quindi?