Utente 447XXX
Gentili professionisti
Senza alcun sintomo se non una sensazione di calore “fastidioso” e per mia curiosità siccome dovevo iniziare la palestra ho voluto fare un ecografia inguinale (privatamanete ovviamente) perché su queste cose sono un po’ fissato. Effettivamente si è scoperta a destra una punta d’ernia in torchio addominale. Lo specialista mi ha detto che non è da operare. Ora effettivamente avverto fastidio perché mi hanno fatto spingere forte un sacco di volte. Se non è da operare allora faccio palestra?

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA
l’ecografia tende a sovrastimare presenza e dimensioni di un’ernia.
Si affidi alla valutazione clinica (visita) di un chirurgo.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Per ora il medico di base ha detto che c’è una punta ma se anche il chirurgo dovesse sentire una punta questa non essendo ernia (vera e proprio da quanto ho capito) sarebbe da operare se non da sintomi?

[#3]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Da ricontrollare a distanza di tempo.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Comunque dottore devo dire che se per fare le ecografie (controllare a distanza di tempo) devo spingere così tante volte e così tanto forte per individuarla bene va a finire che me la faccio uscire da solo così. Grazie mille del suo prezioso parere