Utente 546XXX
Salve dottori vorrei un pareremia moglie 22 anni alta 165 aflitta da retto colite ulcerosa da circa 4 anni scoperta grazie ad un abborto non voluto. Tra biologico e cortisone e angoscia tra i vari eventi accaduti e in sovrapeso le diete che ha fatto sn risultati inefficaci o dannosi per la troppa verdura in questo caso cone si potrebbe intervenire chirurgicamente? Io avrei preso in considerazione anche il palloncino gastrico (allurion) attendo vostra risposta vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
In primo luogo non è lei che deve prendere in considerazione la terapia.
Vista la patologia da cui è affetta sua moglie e visti i farmaci utilizzati, deve parlare con il gastroenterologo che segue la signora.
La cosa migliore, successivamente, è quella di riferirsi ad un buon centro ospedaliero di medicina interna: tali casi debbono essre seguiti in modo multidisciplinare (internista, neflologo, psicologo ecc).
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia