Utente
Salve a tutti.
Da circa 1 anno ho una ciste pilondiale appena sopra il gluteo.
Da circa 2 giorni la ciste si è gonfiata e trasformata in ascesso.
Ieri mentre stavo seduto l'ascesso è scoppiato e sono stato circa mezz ora a pulire la zona dal sangue e dal pus uscito.
Così dopo aver lavato la zona con acqua ossigenata, ho applicato una garza intrisa di betadine per evitare infezioni.
Dite che è necessario farsi medicare la ferita da un medico o posso anche procedere da solo?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
La prima visita è consigliabile, poi potrà medicarla lei salvo complicazioni.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore. Ho contattato il medico di base e gli ho descritto a fondo la situazione. Tuttavia via vista la situazione attuale e considerato che non si tratta di un problema particolarmente grave, ha preferito indicarmi la cura telefonicamente. In particolare mi ha prescritto una terapia antibiotica per circa una settimana, senza darmi particolari indicazioni riguardo la medicazione della ferita. Pensa che possa essere sufficiente questa terapia antibiotica, abbinata a un accurata medicazione della ferita per evitare altri ascessi in attesa della visita per programmare una successiva operazione chirurgica?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se il suo medico le ha consigliato di procedere così, segua le indicazioni considerato il momento, ma appena le sarà possibile si faccia visitare e se peggiora o insorgesse febbre e non riesce a farsi visitare, si rechi al suo ps di riferimento.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza