Utente
4 giorni fa ho preso una brutta gomitata sullo zigomo sinistro, si èformto un ematoma che piano piano sta sparendo, però la cosa che mi preoccupt sono i dolori lungo quasi tutta la parte sinistra della faccia, e soprtutto la perdità di sensibilta di un paio di denti sulla sinitra. Ho fatto i raggi X il cuiesito è stto negativo desso sto eseguendo una tac. C'è qualcosa per ripristinre la sensibiltà dei denti? Si possono calmare i dolori? potrebbe essere grave come cosa? grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cozzi

20% attività
0% attualità
8% socialità
()

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008


Carissimo signore,

preoccuparsi per la perdita di sensibilità di alcuni
denti dell'arcata sup. six.dopo soli 4 giorni, dal
trauma subito, allo zigomo, è prematuro.
Sicuramente è dovuto alla compressione del plesso
dentale, del nervo mascellare,ramo del trigemino da un
residuo ematoma interno.
Faccia la TAC per sicurezza, e vedrà che nel giro di
pochi giorni, passeranno i dolori e i denti riaquiste-
ranno la sensibilità.

Saluti

Dr. Maurizio Cozzi

[#2]  
Dr. Alfredo Balestreri

24% attività
16% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
GADESCO-PIEVE DELMONA (CR)
CARRARA (MS)
CREMONA (CR)
LUCCA (LU)
PARMA (PR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Nel momento in cui avvertirà delle punture di spillo a livello dei denti superiori sarà segno che il nervo sta riprendendo e va verso una guarigione
Dott. Alfredo Balestreri
Specialista Chirurgia Maxillo-Facciale
www.medicine-surgery-psyche.com
Dirigente Medico IRCCS Galeazzi Milano

[#3]  
Dr. Marco Rossi

20% attività
0% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
I Colleghi hanno spiegato in modo esauriente la situazione; mi sento di consigliare una valutazione maxillofacciale prima di un'eventuale TC.
Distinti saluti
Dr. Marco Rossi

[#4]  
Dr. Antonio Maria Miotti

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVIDALE DEL FRIULI (UD)
UDINE (UD)
TRIESTE (TS)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo sig.re,
Le confermo che qualunque esame strumentale (ed ancor più uno studio T.C.) deve essere prescritto solo dopo una verifica ed indicazione clinica specialistica, non a distanza.
Cordiali saluti
Dott. Antonio Maria Miotti