Utente 128XXX
AD UN ANNO DELL'INTERVENTO MI RITROVO A SCRIVERVI, ABBIAMO RIPETUTO LA SCINTIGRAFIA MAG 3 RISULTATO RENI ANCORA LEGGERMENTE DILATATI FUNZIONALITA' BEN CONSERVATA RENE DX 53% RENE SX 47%
COSA NE PENSATE IN MERITO, IL BAMBINO PUO' CONDURRE UNA VITA NORMALE E PUO' MANGIARE TUTTO?
QUI A PALERMO IL PROF, DE GRAZIA DICE CHE E' TUTTO A POSTO DICE CHE PUO' ESSERE CHE I RENI RIMARRANNO PER SEMPRE DILATATI MA CHE NON FA NIENTE L'IMPORTANTE E' LA FUNZIONALITA' ED OK.
IO NON RIESCO A STARE TRANQUILLA, IL BAMBINO E' STATO OPERATO IN TUTTE E DUE I RENI, STA BENE LE COSE PROCEDONO AL MEGLIO, MA IO HO SEMPRE IL TERRORE.

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
APPIANO GENTILE (CO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissma,

ha ragione il dr De Grazia,

stia tranquilla!

cordialità
Antonio Cutrupi,
Chirurgo Pediatra - Urologo Pediatra.
Casa di Cura le Betulle, Como.
PMDC Reggio Calabria