Utente 476XXX
Buongiorno,
Mio figlio di 2 anni a causa di una caduta ha riportato un trauma al labbro. La caduta gli ha lacerato il labbro in 2 punti (aperto con i denti) ed un pezzo di pelle sottostante formando una Y.
Ora a distanza di due mesi il labbro nella parte superiore presenta una "cicatrice" biancastra (lato alto della Y su labbro) invece la parte sottostante della Y che sconfina nella pelle risulta anche lei biancastra ma è come se fosse in "bassorilievo".
Il bambino è stato visto in ospedale subito dopo la caduta e non ha riportato traumi ai denti e per la ferita non sono stati applicati ne punti ne colle varie, la guarigione è stata completamente naturale.
In seguito è stato visitato dalla pediatra che ha detto di non preoccuparsi che sono sciocchezze ecc.
Non avendo risposte concrete, oltre ad essere ovviamente preoccupato vista l'età del bambino, scrivo a voi per capire se il profilo del labbro (anche se con un segno dato dalla cicatrice) tornerà mai come prima o rimarrà in bassorilievo come ad oggi, se il segno bianco andrà ad attenuarsi col tempo e come potermi muovere per fargli fare una visita specialistica per valutare se la guarigione "naturale" è andata a buon fine o meno.

grazie

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
ovviamente ogni trauma a carico della mucosa buccale va valutato caso per caso, solitamente le ferite lacero-contuse a carico del labbro non vengono suturate perché tengono a richiudersi spontaneamente senza problemi, ad eccezione di quelle che si estendono oltre il margine del labbro (superiore o inferiore) che invece richiedono una sutura da parte del chirurgo maxillo-faciale o chirurgo plastico pediatrico
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/