Idrocele comunicante nel bambino e fertilità futura

Buonasera, ho un bimbo di 4 anni con diagnosi idrocele comunicante (la notte o quando sta supino quasi scompare e si ripresenta quando si alza) e andrà risolto chirurgicamente.
Speriamo di risolvere il problema nei prossimi mesi.
Il problema é presente fin dalla nascita.
Il mio dubbio è questo: in questi anni possono essersi creati danni che comprometteranno la sua fertilità a causa del liquido addominale più caldo che scende nello scroto?

Grazie
[#1]
Dr. Antonio Cutrupi Chirurgo pediatrico, Urologo 604 29 1
Buongiorno,

Stia tranquilla signora, non sono segnalati in letteratura danni relativi alla presenza di idrocele a livello del testicolo. Le dimensioni del testicolo e la sua capacità di produrre spermatozoi della serie futura non risentono del liquido circostante. In bocca al lupo per tutto.
E buone feste a tutti voi.
Cordialità

Antonio Cutrupi. M.D.
Chirurgo Pediatra - Urologo Pediatra.
Policlinico Madonna della Consolazione.
PMDC Reggio Calabria

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio