Utente
Buon sera Dottore,
soffro da sempre di questa patologia poco comune che mi causa parecchia sofferenza, sia fisica che estetica.
Una volta al mese, mi ritrovo costretta ad assumere degli antibiotici ed a sottopormi a degli interventi di asportazione locale.
Ne sono affetta in quasi tutto il corpo ad eccezione del viso (lì è presente un'acne microcistica "moderata").
Documentandomi, ho letto che una terapia "potenzialmente" efficace potrebbe essere rappresentata dal "laser CO2 frazionato": vorrei chiederle innanzitutto se è vero e poi a quale struttura sanitaria potermi affidare per sottopormi al trattamento, dato che non dispongo delle risorse finanziarie necessarie per rivolgermi ad uno studio privato.
Io vivo a Torino ma se ci fosse anche una sola possibilità di migliorare la mia situazione, potrei organizzarmi per delle trasferte curative.
Attendo un suo gradito riscontro. Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Dario Graziano

48% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
gentile utente, il laser frazionato può in alcuni casi avere uno spazio terapeutico nel suo disturbo anche se più spesso si utilizzano i retinoidi .
Sinceramente non sono a conoscenza di strutture pubbliche o convenzionate che dispongano di tale apparecchiatura.

cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie comunque. Saluti.