Utente 468XXX
Gentili dottori,
da circa un mese avevo sulla guancia un vistoso brufolo, dopo averlo "grattato" più volte ho notato che non tendeva a regredire ma ad ingrossarsi sempre di più. Pochi giorni fa si è ingrossato notevolmente per poi sgonfiarsi da solo e ricomparire ancora più grande di prima nel giro di un paio di giorni. Il dermatologo mi ha spedito da un chirurgo plastico che mi ha prescritto Augmentin, dopo poche ore dalle prime assunzioni di antibiotico ha iniziato a produrre molto pus ed era a rischio scoppio, pertanto, questa mattina il chirurgo me l'ha drenata e ha iniettato del kenacort.
Sembra trattarsi di una cisti, al momento sto eseguendo delle medicazioni sul "buco" lasciato dal drenaggio. Scrivo per chiedervi orientativamente i possibili tempi di guarigione dall'infiammazione/infezione per poter procedere all'escissione completa della cisti. Qualora non procedessi con l'escissione quanto è probabile che la cisti ritorni? Inoltre, trattandosi del volto devo aspettarmi una cicatrice molto evidente?
Grazie in anticipo per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, in genere in 2-3 settimane le cosa si assestano e la cicatrice rimane poco evidente.
se non viene asportata la capsula è molto probabile che si riformi la cisti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it