Utente 386XXX
Buongiorno e buona Pasqua a tutti. Egregi dottori, volevo chiedere un vostro parere.
Se qualche giorno sto soffrendo di dolori alle gambe perché avverto i polpacci che mi tirano e le cosce che mi bruciano soprattutto all'altezza delle vene varicose e spesso ho le gambe sempre stanche. Il problema non è tanto questo (perché 2 anni fa mi riscontrarono una insufficienza venosa) ma quello che mi sa più fastidio è il piede sinistro. Ho la caviglia gonfia e una parte del piede poco più sotto della caviglia,in pratica tra la caviglia e il collo del piede , lato esterno ,pure gonfio e per di più mi fa male. Se ci urta la scarpa o la pantofola mi fa male.
Di cosa si potrebbe trattare?

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti potrebbero richiamare la possibilità di una patologia di origine articolare, anche se una affezione di tipo venoso non è escludibile in mancanza di reperti obiettivi per noi inaccessibili a distanza.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 386XXX

Grazie mille per lá risposta. Io adesso ho preso una bustina di Brufen ma se non dovessi trovare alcun giovamento,cosa potrei fare per far sgonfiare caviglia e piede è far passare anche il dolore?

[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Suggerire terapie a distanza è vietato dalle regole del sito e soprattutto da quelle deontologiche.
Tanto più in assenza di una diagnosi certa.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente 386XXX

Solo ora ho notato che è proprio tutto il piede ginfio. Non vorrei si trattasse di qualcosa di serio come ad esempio gotta o problemi di cuore o qualche altra cosa. Purtroppo non posso nemmeno recarmi dal mio medico visto che questi 3 giorni sono festivi e il mio medico non c'è.
Per fortuna non ho dolore mentre cammino ma sento la caviglia come se mi tirasse.
Come mi devo comportare? Cosa posso fare?

[#5] dopo  
Utente 386XXX

Grazie lo stesso
Vorrà dire che aspetterò la prossima settimana il ritorno del medico per vedere cosa mi dice di questo piede gonfio e dolorante e dei polpacci che mi tirano

[#6] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
In casi come questo il ricorso al PS per una prima valutazione potrebbe essere appropriato.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/