Utente 281XXX
Salve gentili dottori,
Presento un rigonfiamento di una porzione di vena sulla parte centrale del polpaccio sinistro da quando ero bambino. La vena si nota solo quando sono in piedi o comunque sforzo il polpaccio, non quando sono a riposo.
Non vi ho mai posto attenzione più di tanto, avendocela da tanto tempo, ma in effetti ho notato che quando sto in piedi un sacco di tempo inizio a sentire un senso di pesantezza proprio carico del polpaccio sinistro.
Potrebbe essere una varice che in un lasso di tempo così ampio non si è mai però estesa? Che accertamenti dovrei fare?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la presenza di dilatazioni venose , soprattutto in soggetti lingilinei di sesso maschile, non sempre è sinonimo di malattie varicosa.
Ad ogni buon conto una valutazione definitiva richiede inevitabilmente una valutazione specialistica con ecocolordoppler, poiché nel caso si trattasse effettivamente di una manifestazione varicosa il suo trattamento sarebbe auspicabile onde evitarne l’ulteriore progressione.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/