Utente 378XXX
Buonasera, sono una ragazza di 24 anni e da circa 1 anno e mezzo assumo regolarmente la pillola yaz. Negli ultimi tempi ho notato di avere dei problemini alle gambe( puntualizzo che sono il punto dove accumulo maggiore grasso di tutto il corpo).
Ho parecchia ritenzione idrica e spesso mi compaiono(da circa un annetto e dipende dal periodo, solitamente con il caldo il problema aumenta) dei piccoli anche piccolissimi ematomi alcuni dei quali sembrano essere dei puntini...vanno e vengono e ho notato che forse sono più presenti nel periodo del ciclo...inoltre sulla coscia destra ho dei capillari un po’visibili e a volte sento le gambe pesanti e affaticate...potrebbe essere correlato il tutto con l’utilizzo della yaz? O sennò, a cosa potrebbe essere dovuto questo disturbo? Sono un po’ preoccupata..

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
le manifestazioni che descrive sembrerebbero legati ad un problema di pannicolopatia edenatofibrosclerotica (cellulite).

Per quanto attiene l'uso degli anticoncezionali orali, esso può in effetti portare alla accentuazione o comparsa dei sintomi dell'insufficienza venosa: si tratta di manifestazioni che tendono a comparire con intensità variabile nei diversi soggetti o a non comparire affatto. E' opportuno in questi casi una valutazione specialistica con ecocolordoppler, al fine di cogliere segni iniziali di sofferenza venosa e mettere in atto eventuali misure preventive, oltre che valutare l'effettivo "costo-beneficio" dell'assunzione della pillola, eventualmente sostituibile con altri metodi contraccettivi.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/