Utente
Buongiorno gentili dottori,
Sono una ragazza di 20 anni e da qualche giorno mi sono accorta che sulla mia coscia sinistra sono visibili delle lunghe vene di colore blu/verde.
Riesco a seguire il percorso di queste vene più o meno da metà coscia, fino all'inguine.

Non sono particolarmente in evidenza e non mi pare che siano in rilievo... sono un po' "sbiadite", ma comunque si vedono.

Aggiungo che ho una conformazione ginoide, quindi le mie cosce non sono magrissime, ma sono abbastanza formose.

Invece sulla coscia destra non sono praticamente visibili queste vene sulla coscia, però da questo lato ho notato che dietro al ginocchio è chiaramente visibile un piccolo capillare di colore blu/viola.

La mia domanda è questa.
Potrebbe trattarsi semplicemente di vene estetiche o devo preoccuparmi?

Aggiungo che soffro di cellulite e da circa due mesi mi sto allenando a casa con i pesi (facendo squat, affondi ecc...), posso continuare questa attività tranquillamente, o meglio interrompere?

Spero che potrete aiutarmi.

Vi ringrazio anticipatamente,
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la possibilità che in soggetti dalla pelle chiara e sottile vene superficiali possano rendersi più evidenti è evenienza frequente e non francamente patologica, ma andrebbe in ogni caso sottoposta ad una valutazione specialistica allo scopo di individuare l'esordio di una insufficienza venosa o eventualmente identificarne fattori predisponenti (la cellulite è uno di questi).
La manifestazione può essere accentuata in certe condizioni (esercizio fisico, calore, ecc.), per cui le consiglierei nel frattempo di limitare l'intensità di queste attività.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore, innanzitutto la ringrazio per la rapida e precisa risposta.
Avrei da farLe un'altra domanda: se queste vene in evidenza (soprattutto quelle lunghe sulla coscia sinistra) fossero dovute dalla carnagione chiara, è normale che appaiano solo da una parte e non anche dall'altra?
Seguirò sicuramente il Suo consiglio e andrò a fare una visita ma, per una serie di problemi non posso farla subito: è un problema se aspetto un paio di settimane prima di fare questo accertamenti, o considera che sia opportuno provvedere subito?
Perdoni il disturbo, la ringrazio nuovamente.

Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Potrà tranquillamente attendere tempi migliori.
Le manifestazioni venose sono spesso più evidenti nell’arto inferiore sinistro per motivi anatomici e di dinamica circolatoria.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/