Dubbio su colon irritabile o altro

Salve Dottori, sono un ragazzo di 24 anni piuttosto ansioso, purtroppo 7 anni fa mi è stato diagnosticato dal medico di base il colon irritabile.
Premetto che sono donatore di sangue e che le analisi escono sempre perfette, probabilmente anche perché negli ultimi anni sto seguendo un alimentazione abbastanza sana.
Ultimamente sto perdendo peso, a febbraio del 2023 pesavo 77kg ed adesso 69kg, c'è da dire che mi è già successo in passato di perdere peso.
Comunque, i sintomi che ho nell'ultimo anno sono di andare in bagno al mattino quasi sempre con feci molli o a frammenti, a volte ho un leggero fastidio al fianco destro sotto le costole e raramente mi viene mal di pancia con urgenza ad andare in bagno dopo i pasti, in passato mi succedeva spesso ma fortunatamente ora capita di rado.
Il dubbio mi è venuto quando qualche settimana fa sono andato dal proctologo per una ragade anale, che mi provocava molto dolore, a detta sua dovrei fare una colonscopia per sapere se è effettivamente colon irritabile.
Francamente vorrei evitarla, come mi consigliate di procedere?

Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 12.9k 366 4
A distanza non ho elementi per poter contraddire quello che le è stato detto e consigliato.
La diagnosi di colon irritabile è una diagnosi clinica, in alcuni casi, quando c'è un sospetto di malattie infiammatorie intestinali o altro, possono essere eseguite, prima di procedere ad una colonscopia, indagini di laboratorio ed una anorettoscopia.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta. Il medico di base non ritiene necessario nessun esame, perché considerando la mia età e che i sintomi sono passeggeri (per alcuni periodi sto bene), ma che soprattutto non ci sono stati peggioramenti in 7 anni, dice che è sicuramente colon irritabile. Cosa ne pensa?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 12.9k 366 4
Bene! Che dirle?
Sarà così.
Capirà che ha distanza posso solo prendere atto di quanto le è stato diagnosticato.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Colon irritabile

Il colon irritabile (o sindrome dell'intestino irritabile) è un disturbo funzionale che provoca dolore addominale, stipsi, diarrea, meteorismo: cause, cure e rimedi.

Leggi tutto