Utente
Salve
Sono a richiedere un vs. prezioso consulto per la mia attuale situazione fisica.
In data 12/1/2011 ho effetuato intervento chirurgico secondo tecnica Milligan e Morgan a seguito di emorroidi di III grado.
Tralasciando il post operatorio, oggi a distanza di tre mesi avverto dei dolori o fastidi a seguito delle evacuazioni gli stessi sono accompagnati anche da prurito e il tutto si aggrava se mi siedo o se guido l'auto subito dopo.
Devo dire che i dolori o fastidi a volte li avverto anche se rimango seduto più del dovuto.
Al tatto avverto due cicatrici primarie ma solo sotto di una si nota un rigonfiamento a volte più o meno voluminoso e lo stesso sembra essere la causa dei fastidi.
Anche se provo a spingere questo rigonfiamento all'interno lo stesso non si sposta (come se non fosse una emorroide) sembra proprio una piega del tessuto cicatrizzato. Ma perchè mi da questi fastidi? e perchè a volte è più o meno gonfio?
e perchè a volte brucia come una emorroide o mi da prurito?
Alla visita con il Prof. che ha effettuato l'intervento lo stesso a seguito dell'ispezione anale non ha avvertito la presenza di emorroidi o altro.
Cosa devo pensare di questa mia attutale situazione?
Devo preoccuparmi per un'eventuale recidiva?
o altro?
faccio presente che ieri non sono stato in bagno e fisicamente sono stato benissimo tutto il giorno cioè senza alcun tipo di bruciore o prurito...come se non avessi neanche avuto mai questo tipo di patologia quindi deduco che il fastidio lo possa provocare l'evacuazione.
Potete anche a distanza darmi qualche eventuale risposta?
Grazie mille




[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le sue domande sono piu' che leguittime ma temo senza una visita le risposte non abbiano senso. Provi, se ha gia' sentito il parere di chi ha eseguito l' intervento, eventualmente a sentire un secondo parere. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
salve,
Ma è possibile il ripresentarsi in così breve tempo (tre mesi)delle emorroidi nonostante abbia efettuato la tecnica Milligan e Morgan?
A differenza di prima dell'intervento adesso posso anche fare degli sforzi fisici che prima non mi potevo assolutamente permettere, questo indica qualcosa?
Grazie

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Teoricamente è possibile anche se è piu' probabile siano gli esiti del recente intervento.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore cosa intende per esiti dell'intervento?
che sono conseguenze normali o quanto meno nella norma visto il breve lasso di tempo trascorso?
Ricordo che prima di operarmi solo il pensiero di fare qualche sforzo fisico mi provocava gia del dolore, mentre adesso mi sembra di poter fare tutto.
ho sentito dire che dopo un'intervento come il mio i tempi di recupero possono essere di molti mesi, quindi, crede che posso considerarmi nella norma?
Grazie ancora

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo, anche se senza visitarla ovviamente sono solo considerazioni teoriche.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it